LE NOSTRE ISPIRAZIONI

IL GAMBERO ROSSO DI MAZARA

La storia del gambero rosso di Mazara del Vallo è legata a doppio filo a quella marinara della città, distante dalla Tunisia poco meno di duecento chilometri. Mazara vanta infatti la flotta peschereccia più grande d’Italia e la seconda d’Europa. Punta di diamante delle tipicità siciliane, il gambero rosso di Mazara, ammaru russu in siciliano, viene pescato principalmente nelle acque del Mediterraneo, a sud di Mazara, attorno Lampedusa e Malta, a sud di Pantelleria o ancora a est, tra Cipro e la Turchia. Una delle peculiarità è il colore rosso intenso, quasi corallo. Le carni risultano compatte e bianche, dal sapore unico e inconfondibile. Prima dell’avvento della tecnologia, il gambero rosso era difficile da commercializzare a causa della rapida deperibilità che iniziava con l’imbrunimento della testa, e il suo destino era quello di essere gettato nuovamente in mare. Con le tecniche di congelamento a bordo, sviluppate dai pescherecci di Mazara, ha avuto inizio la grande avventura commerciale del gambero rosso, che lo hanno portato nei  mercati più esclusivi di tutto il mondo e nell’alta ristorazione internazionale. Scoprite qui alcune curiosità sul gambero rosso di Mazara. 

Provate il gambero a crudo con lo spumante Palmarès Brut, marinato con il Coste a Preola Grillo oppure arrosto con il Midor
Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su eventi, news, sconti e promozioni in anteprima, dal mondo Gorghi Tondi.

E durante la #BlackWeek, dal 20 al 30 novembre, ricevi lo sconto esclusivo dedicato agli iscritti!

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google