Oltre alle viti, coltiviamo il rispetto per la natura

Coltivare la terra, coltivarla per produrre un buon vino, coincide col rispettarla. La “green attitude” è una componente determinante per lavorare all’interno di una Riserva Naturale. Un’attitudine che si traduce in salvaguardia di flora e fauna, basso impatto ambientale, eco-sostenibilità, massimo controllo e cura di tutta la filiera produttiva. È così che si ottengono uve di qualità eccellente che, senza alcun bisogno di sostanze chimiche di sintesi o di organismi geneticamente modificati, mantengono inalterati i profumi e i sapori autentici che questa terra meravigliosa dona. I terreni di Gorghi Tondi, posti ad un’altezza media di 25 metri sul livello del mare, sono fertili e integralmente irrigui, in buona parte pianeggianti e di medio impasto. Inoltre, tendono al calcareo, distinguendosi per ottima profondità e permeabilità. Tutte caratteristiche che palesano una naturale vocazione per la viticoltura.

  • Tutto
  • Cru
  • Spumanti
  • Maioliche
  • Vivitis Bio
  • Territoriali

KHEIRÈ

Kheirè è un nome di origine greca che significa “Benvenuto”. È un omaggio di Gorghi Tondi ai tempi in cui la Sicilia era parte integrante della gloriosa Magna Grecia. Kheirè è il testimone ideale di un passato che rivela le sue origini greche non solo culturalmente ma anche per la sua proverbiale ospitalità essendo essa crocevia di grandi popoli e di diverse culture.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Grillo
Grado alcolico: 13% vol.
Colore: giallo paglierino con riflessi olivastri
Profumo: intenso e persistente, con note di mandorlo in fiore e di brezza marina, delicate e fresche note agrumate
Gusto: armonico e di rara piacevolezza, con il suo attacco morbido ed il suo finale leggermente salino
Abbinamento: ideale con piatti di pesce anche affumicato, ottimo con pietanze a base di verdure
Temperatura di servizio ideale: 8°-10° C
Annate prodotte: 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

RAJÁH

Rajàh è il “Principe” degli arabi e con questo nome Gorghi Tondi mantiene viva la memoria della dominazione araba in Sicilia che, ancora oggi, è presente nella cultura della nostra isola. Lo Zibibbo ne è eredità palese, simbolo intatto di un glorioso passato che si rivela nel calice, regale come il nome che porta in dote e unico per suadenza gustativa e intensità del bouquet.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Zibibbo
Grado alcolico: 13% vol.
Colore: giallo paglierino con riflessi olivastri
Profumo: intenso e persistente, con note di mandorlo in fiore e di brezza marina, delicate e fresche note agrumate
Gusto: armonico e di rara piacevolezza, con il suo attacco morbido ed il suo finale leggermente salino
Abbinamento: ideale con piatti di pesce anche affumicato, ottimo con pietanze a base di verdure
Temperatura di servizio ideale: 8°-10° C
Annate prodotte: 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

SORANTE

Sorante è musica ed eleganza come il nome che porta in dote. In araldica identifica “un uccello che spicca il volo”. Questo simbolo evidenzia l’eccellenza di questo Nero d’Avola vinificato in purezza che si distingue per la pregevole corposità e l’intensità degli aromi che esprime nel calice. Più volte premiato con la medaglia d’oro in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali, vanta un palmares di prim’ordine.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Nero d’Avola
Grado Alcolico: 13,5% vol.
Colore: rosso rubino con riflessi violacei
Profumo: intenso, persistente, con sensazioni di ciliegia, prugna matura e uva spina
Gusto: caldo, armonico e vellutato, con finale morbido e persistenza aromatica
Abbinamento: ideale con formaggi stagionati, salumi, carni rosse alla griglia e brasati di selvaggina
Temperatura di servizio ideale: 16°-18° C
Annate prodotte: 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015

Scheda tecnica

SEGREANTE

Segreante è Syrah vinificato in purezza che nasce sulle coste della Sicilia occidentale. Le sue caratteristiche organolettiche rivelano al palato una personalità decisa che sa coniugare la forza avvolgente del vitigno con l’eleganza e l’equilibrio dello stile Gorghi Tondi. Deve il suo nome alla tradizione araldica che definisce Segreante (rampante) il grifone impresso sullo stemma aziendale, simbolo di potere e bellezza.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Syrah
Grado Alcolico: 13,5% vol.
Colore: rosso splendente, impenetrabile con riflessi porpora
Profumo: frutta rossa, frutti di bosco e persistenti note terziarie di tostato, cubano, e bacca di vaniglia, per finire con pepe nero e leggeri accenni balsamici
Gusto: un manto vellutato avvolge la bocca, nello stesso tempo potente, ricco e piacevole, giustamente tannico, di lunga e piacevole persistenza
Abbinamento: accompagna egregiamente le carni rosse, arrosti e selvaggina e brasati, taglieri a base di salumi e formaggi di media stagionatura
Temperatura di servizio ideale: 16°-18° C
Annate prodotte: 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015

Scheda tecnica

GRILLODORO

Unico nel panorama enologico regionale della Sicilia, il “GRILLODORO” può essere considerato una vera e propria rarità: è il sole dorato della Sicilia imbottigliato e messo a disposizione dei veri winelovers. Ottenuto da una vendemmia tardiva di uve surmaturate in pianta e caratterizzate dalla muffa nobile detta “Botrytis Cinerea”, che si forma nel nostro vigneto affacciato sul Mediterraneo. Il nome, che racchiude appieno l’essenza di questo preziosissimo nettare di-vino, è fortemente simbolico.

Scheda Tecnica

Classificazione: Indicazione Geografica Protetta Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Grillo, surmaturazione delle uve sulla pianta con successivo sviluppo di Botrytis Cinerea (muffa nobile)
Grado Alcolico: 13% vol.
Colore: Limpido, brillante, cristallino, dal colore dorato leggermente ambrato
Profumo: bouquet delicatissimo, con sentori floreali di zagara d’arancio e gelsomino con un tocco finale mielato
Gusto: Franco, armonico, gradevole, con sentori di miele e frutta tropicale che persistono piacevolmente
Abbinamento: esprime un perfetto connubio con pasticceria secca a base di mandorla, tiramisù e dolci di ricotta
Temperatura di servizio ideale: 8°-10° C
Annate prodotte: 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2012, 2014, 2015

Scheda tecnica

 

Babbìo

Babbìo. Un vino pensato per l’estate. Brioso, profumato e fresco. Puro divertimento gustativo. Ad ogni sorso richiama l’intensità salina delle nostre terre e la ricchezza solare delle nostre varietà più pregiate. Da bere col sorriso!

Scheda Tecnica

Classificazione: I.G.P. Terre Siciliane Biologico
Provenienza: Sicilia Sud-Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Età dei vigneti: vigneti adulti tra i 10 e 20 anni
Resa per ettaro: 70 q/li
Densità vigneti: 4.000-4.200 p/ha
Tipologia terreno: franco sabbioso, calcareo
Altitudine: 35 — 40 m s.l.m.
Allevamento: controspalliera
Potatura: doppio Guyot
Vitigni: blend di vitigni autoctoni aromatici
Vendemmia: manuale nella terza decade di agosto
Vinificazione: fermentazione in serbatoi in acciaio a temperatura controllata. Segue l’esecuzione del blend dei vini e successivamente acquisisce il suo carattere “brioso” tramite una veloce presa di spuma in autoclave.
Affinamento: in autoclave per 40 giorni
Acidità totale: 7.4 g/l
Grado alcolico: 11.5 % vol.
Colore: giallo molto tenue sul quale prevalgono forti riflessi verdognoli
Profumo: Intenso e ampio bouquet dal quale si diramano note di frutta fresca a polpa bianca e agrumi
Gusto: Il suo perlage esalta la freschezza e la sapidità
Abbinamento: Eccellente come aperitivo, ideale con antipasti a base di cruditè pesce e secondi a base di carni bianche
Temperatura di servizio ideale: 8- 10 °C
Annate prodotte: 2016

Scheda tecnica

 

Babbìo

Come andasse a una festa in maschera, il Babbìo si veste di rosso: vivace e spiritoso come quando veste di bianco, gioca col palato come un amante allegro, esprimendo tutta la ricchezza organolettica della nostra Riserva Naturale. Da bere freddo.

 

Classificazione: I.G.P. Terre Siciliane Biologico
Certificazione: biologico, IT-BIO-009
Provenienza: Sicilia Sud-Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Età dei vigneti: 12 anni
Resa per ettaro: 75 q/li
Densità vigneti: 4.250 p/ha
Tipologia terreno: franco sabbioso
Altitudine: 60 m s.l.m.
Allevamento: controspalliera
Potatura: doppio Guyot
Vitigni: blend di vitigni a bacca rossa
Vendemmia: prima decade di Settembre
Vinificazione: fermentazione sulle bucce per pochi giorni, a cui segue pressatura soffice. Il vino sosta in autoclave fino al momento dell’imbottigliamento.
Affinamento: in autoclave per 40 giorni
Acidità totale: 6.1g/l
Grado alcolico: 12 % vol.
Colore: rosso tenue con vivi riflessi violacei
Profumo: fresco e vinoso, con note di frutta di sottobosco
Gusto: fragrante e morbido, con una bella freschezza sapida
Abbinamento: Eccellente come aperitivo, ideale con antipasti a base di
carni bianche in casseruola e pesci grassi in umido
Temperatura di servizio ideale: 8-10°C
Annate prodotte: 2017

Scheda tecnica

 

Midor

Gustoso e floreale, buono e leggero, è il vino perfetto per raccontare l’anima solare e frizzante della Sicilia. I suoi profumi ricordano il mare e il soffio del vento, il racconto di una terra intera racchiuso nella lucentezza di un solo calice.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Certificazione: biologico, IT-BIO-009
Provenienza: Sicilia sud-occidentale Agro di Mazara del Vallo
Età dei vigneti: 17 anni
Resa per ettaro: 65 q/li
Densità vigneti: 4.000 p/ha
Tipologia terreno: franco sabbioso, calcareo
Altitudine: 45 m s.l.m.
Allevamento: controspalliera
Potatura: Guyot e cordone speronato
Vitigni: Catarratto
Vendemmia: prima decade di Settembre
Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciao da 50 hl e permanenza sui lieviti per 3-4 mesi
Affinamento: 2 mesi in bottiglia
Acidità totale: 7.4 g/l
Grado alcolico: 12 % vol.
Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo: intenso, in cui spiccato note di agrumi e fiori
Gusto: aromatico, avvolgente, fresco, molto morbido e persistente
Abbinamento: accompagna bene polpo marinato, ma anche antipasti
misti e verdura grigliata, pesce alla griglia, crépes gratinate
Temperatura di servizio ideale: 8-10°C
Annate prodotte: 2017

Scheda tecnica

 

Dumè

Un inedito. Per la prima volta, una delle più celebri varietà siciliane entra nella collezione di Gorghi Tondi; un rosso intenso e fresco, da bere con una compagnia allegra e spensierata alla ricerca di momenti di pura serenità.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Certificazione: biologico, IT-BIO-009
Provenienza: Sicilia sud-occidentale Agro di Mazara del Vallo
Età dei vigneti: 5 anni
Resa per ettaro: 74 q/li
Densità vigneti: 4.400 p/ha
Tipologia terreno: franco, a reazione alcalina
Altitudine: 65 m s.l.m.
Allevamento: controspalliera
Potatura: doppio Guyot
Vitigni: Frappato
Vendemmia: seconda decade di Settembre
Vinificazione: Fermentazione e contatto con le bucce per 10 gg. segue pressatura e sosta in acciaio per la fermentazione malolattica
Affinamento: 6 mesi in acciaio sulle fecce fini
Acidità totale: 5.6 g/l
Grado alcolico: 12.5 % vol.
Colore: rosso rubino chiaro con riflessi viola
Profumo: intenso, con note di frutta rossa del mediterraneo
Gusto: Fresco, con una buona struttura, sul palato è vellutato, morbido. Ottima persistenza che rievoca la frutta rossa
Abbinamento:capace di esaltare le note di formaggi freschi e morbidi, ma anche creare il perfetto connubio con piatti della cucina contemporanea.
Temperatura di servizio ideale: 8-10°C
Annate prodotte: 2017

Scheda tecnica

 

PALMARÈS BRUT

Palmarès termine di origine latina che, con il significato di “degno della vittoria“, sta ad indicare l’eccellenza di questo spumante, ennesima espressione di quel tesoro che sono le uve Grillo coltivate in un vigneto che coniuga, da un lato, le peculiarità di un terroir come quello della Riserva Naturale del WWF da cui prende il proprio nome l’azienda, dall’altro, l’influenza del mare e delle sue brezze salate.

Scheda Tecnica

Classificazione: Vino Spumante Brut
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Grillo
Grado alcolico: 11% vol.
Colore: giallo paglierino animato dal suo perlage persistente
Profumo: bouquet ricco, raffinato ed equilibrato che ricorda i fiori di primavera
Gusto: secco, pieno, sapido ed invitante lascia al palato un retrogusto di mandorla con sentori di albicocca e pera
Abbinamento: ottimo con piatti a base di pesce e crostacei, ideale per accompagnare ogni occasione speciale
Temperatura di Servizio Ideale: 6°-8° C
Annate prodotte: 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

PALMARÈS EXTRA DRY

Nella Tenuta di Gorghi Tondi, agro di Mazara del Vallo, si coltiva anche una specialità ed eccellenza siciliana come il Nero d'Avola. Questo Rosé Extra Dry è una variante sul tema rispetto al classico e potente rosso siciliano, ma non per questo ne vengono meno le caratteristiche organolettiche che ne fanno uno dei vini più apprezzati e ricercati dell'isola. Merito della maestria enoica dell'azienda della famiglia Sala, capace di valorizzare e rinnovare i sapori più autentici di Sicilia con coraggio e personalità.

Scheda Tecnica

Classificazione: Vino Spumante Rosé Extra Dry
Tecnica di spumantizzazione: metodo Charmat
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Nero D’Avola
Grado alcolico: 11% vol.
Colore: rosa brillante intenso, il perlage è minuto, ricco e persistente
Profumo: fresco e delicato di piccoli frutti di bosco, e fragoline appena raccolte
Gusto: intrigante, vivace e ben equilibrato, piacevole acidità e morbidezza
Abbinamenti gastronomici: perfetto per aperitivi, il corpo e la fragranza lo rendono eccellente anche come vino a tutto pasto. Particolarmente adatto ad antipasti e crudités di pesce, crostacei, e sushi
Temperatura di servizio ideale: 8°-10° C
Annate prodotte: 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

MÜLLER THURGAU EXTRA DRY

Nel lungo viaggio che lo ha condotto da nord a sud, il MÜLLER THURGAU – in questa variante Extra Dry – ha acquisito doti inaspettate che lo rendono unico nel panorama vitivinicolo siciliano. Ai piacevoli sentori tipici di questo vitigno si aggiungono, infatti, i doni olfattivi e gustativi di un terroir straordinario che si affaccia sul mar Mediterraneo, esponendosi alla brezza marina. MÜLLER THURGAU Extra dry è il connubio perfetto tra aromaticità e sapidità come simbolo di unione tra nord e sud.

Scheda Tecnica

Classificazione: Extra Dry
Tecnica di spumantizzazione: metodo Charmat
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Età dei vigneti: 16 anni
Resa per ettaro: 60 q.li
Densità vigneti: 4.500 p/Ha
Tipologia del terreno: franco sabbioso, calcareo
Altitudine: 40 m s.l.m.
Sistema di allevamento: controspalliera
Tipo di potatura: doppio Guyot
Uvaggio: 100% Muller Thurgau
Vendemmia: manuale, tra la prima e la seconda decade di Agosto
Pressatura: soffice
Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio da 50 hl
Presa di spuma: rifermentazione in autoclave da 50 hl (metodo Charmat) con tempo di permanenza a contatto con i lieviti per 60 giorni.
Affinamento: 30 giorni in bottiglia
Acidità totale: 6,5 g/l
Residuo zuccherino: 14 gr/l
Grado alcolico: 11% vol.
Colore: giallo con riflessi verdolini, perlage fine e persistente
Profumo: Profumo delicato, finemente aromatico con evidenti sentori fruttati e lievi sfumature floreali
Gusto: Sapore morbido, fresco, elegante e di ottimo carattere
Abbinamento: ottimo per aperitivi, accompagna i freschi piatti estivi dalla delicata struttura come crostacei, paste fredde e insalate di riso
Temperatura di Servizio Ideale: 8°-10° C
Annate prodotte: 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

VIVITIS BIO

Il Vivitis Bio sensa solfiti aggiunti possiede due precisi tratti peculiari: la provenienza delle uve da un regime di agricoltura biologica e la non aggiunta di anidride solforosa durante le fasi di produzione. Il basso impatto ambientale, l’eco-sostenibilità, il massimo controllo e cura di tutta la filiera produttiva sono da sempre al centro della vita di Gorghi Tondi, che trova nella purezza di questo Grillo la piena espressione della propria vision aziendale.

SENZA SOLFITI AGGIUNTI – VEGAN

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Certificazione: biologico, IT-BIO-009
Area di produzione: Sicilia Occidentale, Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Grillo
Vendemmia: manuale, dopo la prima decade di agosto
Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio Inox da 100 hl. con macerazione parziale sulle bucce e permanenza sui lieviti per 3 mesi
Affinamento: in acciaio per 2 mesi e 3 mesi in bottiglia
Grado alcolico : 11,5% vol.
Colore: giallo paglierino dai riflessi verdognoli
Profumo: intenso e persistente, con note fruttate e floreali e sensazioni di pesca bianca
Gusto: morbido ed equilibrato
Abbinamenti: eccellente con aperitivi, frutti di mare, pesce arrosto e verdure grigliate
Temperatura di servizio: 8°-10°
Annate prodotte: 2017

Scheda tecnica

 

VIVITIS BIO

Questo Nero d’Avola è frutto della volontà di Gorghi Tondi di donare ai propri clienti uno dei vini principi di Sicilia in una veste diversa, fresca e naturale, ottenuta attraverso un metodo di produzione strettamente biologico – nel pieno rispetto della Riserva WWF in cui ricade la Tenuta – che fa di Gorghi Tondi una delle aziende siciliane più all’avanguardia in questo metodo produttivo.

SENZA SOLFITI AGGIUNTI – VEGAN

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Certificazione: biologico, IT-BIO-009
Area di produzione: Sicilia Occidentale, Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Nero d’Avola
Vendemmia: manuale; seconda metà di settembre
Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata in serbatoi in acciaio inox da 100 hl. con prolungata macerazione sulle bucce
Affinamento: dopo la fermentazione malolattica, in acciaio per 2 mesi e successivamente 3 mesi in bottiglia
Grado alcolico: 12% vol.
Colore: rosso rubino intenso
Profumo: fruttato, con note di tabacco, spezie e minerali
Gusto: morbido ed equilibrato, tannico, con grande aroma e persistenza
Abbinamento: si sposa con carni rosse, formaggi stagionati e cacciagione
Temperatura di servizio: 16°-18° C
Annate prodotte: 2017

Scheda tecnica

 

COSTE A PREOLA

Coste a Preola è il nome scelto per rendere omaggio alla Sicilia e alla sua biodiversità: così si chiamano i vigneti che ricadono in questo lembo occidentale dell’isola a ridosso del mare Mediterraneo, in una zona limitrofa alla Riserva Naturale del WWF del Lago Preola e Gorghi Tondi. Coste a Preola Grillo è il vino-simbolo del forte legame tra la nostra azienda e l’Oasi naturalistica.

Scheda Tecnica

Classificazione: Terre Siciliane IGP
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Grillo
Grado Alcolico: 12,5% vol.
Colore: giallo brillante ingentilito da riflessi verdolini
Profumo: elegante, intenso, penetrante, dalle spiccate e complesse note varietali, in cui si riconoscono note di frutto della passione, menta, ananas e pesca bianca
Gusto: ottimo equilibrio, pieno, morbido e fragrante con acidità vivace; buona persistenza
Abbinamento: particolarmente indicato con antipasti di pesce crudo e crostacei. Ottimo con zuppe di pesce, pesce al forno e timballi di verdure saporite
Temperatura di servizio ideale: 8°-10° C
Annata: 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

COSTE A PREOLA

Coste a Preola Nero d’Avola nasce dai vigneti limitrofi alla Riserva Naturale del WWF del Lago Preola e Gorghi Tondi. L’identificazione di questo vino con il territorio d’origine rappresenta il forte legame tra la nostra azienda e l’Oasi naturalistica. I sentori del Nero d’Avola di Coste a Preola sono un emblema della bellezza di un territorio unico, vocato da millenni alla viticoltura di qualità.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Nero d’Avola
Grado Alcolico: 13% vol.
Colore: rosso rubino brillante con riflessi violacei
Profumo: Profumo complesso, di impatto piacevolmente speziato con sentori di amarena, piccoli frutti di bosco e tabacco
Gusto: ricco, intenso, morbido, giustamente tannico, con un’ottima persistenza
Abbinamento: ottimo per accompagnare secondi di carne rossa alla griglia, cacciagione, piatti tartufati, formaggi piccanti e stagionati
Temperatura di servizio ideale: 16°-18° C
Annate prodotte: 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica

 

MERIDIANO 12

Syrah in purezza che nasce nei vigneti attraversati dal 12° meridiano. Luogo ideale per la coltivazione della vite e la produzione di vini di qualità da millenni, le uve qui acquistano ricchezza e intensità di sentori e una piacevole sapidità. Meridiano 12 Syrah si rivela fruttato e speziato nel calice, con le nuances tipiche del vitigno alle quali si aggiungono, con eleganza, le note di macchia mediterranea caratteristiche di questo areale.

Scheda Tecnica

Classificazione: DOC Sicilia
Provenienza: Sicilia Occidentale Agro di Mazara del Vallo
Uvaggio: 100% Syrah
Grado Alcolico: 13% vol.
Acidità totale: 5,2 g/l
Colore: rosso rubino con riflessi violacei
Profumo: fruttato con sentori di lampone, mora e ciliegia; speziato con sentori di tabacco e salvia
Gusto: ricco, intenso, morbido, giustamente tannico, con un’ottima persistenza; elegante, di grande corpo
Abbinamento: mostra tutto il suo carattere con i secondi di carne rossa e la selvaggina di pelo, oppure con formaggi a pasta dura di buona stagionatura
Temperatura di servizio ideale: 16°-18° C
Annate prodotte: 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016

Scheda tecnica