Il nuovo Ziller 47 degustato da Wine Meridian

(di Giovanna Romeo su WineMeridian.com del 20 maggio 2022)

È un vino nuovo, estremamente moderno nel gusto ma allo stesso tempo custode delle consuetudini dell’agro trapanese, capace di raccontare in una chiave di lettura d’ispirazione pre-britannica la cultura di un territorio e la bellezza di un vitigno come il Grillo.

Così Giovanna Romeo su Wine Meridian racconta il nostro nuovissimo Ziller 47, il vino bianco da uve Grillo, non fortificato, lungamente affinato in botte grande per 11 anni, ispirato alla tradizione e al nostri terroir e dedicato a Michele Sala, padre fondatore di Tenuta Gorghi Tondi.

Leggete l’articolo completo qui.


Il nostro Midor tra i bianchi delle terre dell’Ovest siciliano a Beviamoci Sud Roma

(di Bruno Fulco su Egnews.it, 17 maggio 2022)

Il ritorno di Beviamoci Sud a Roma, dopo lo stop alle manifestazioni in presenza degli ultimi due anni, ha riportato nella capitale anche la Sicilia e i vini siciliani della collettiva Assovini, con alcune Master class che hanno fatto da cornice ai momenti di degustazione ai banchi di assaggio. Tra questi, i due seminari dedicati a “Il variegato universo dei bianchi nelle terre dell’Ovest siciliano”, che ha visto tra i protagonisti il nostro Midor Catarratto, annata 2021, e “Cinque sfumature di rosso nella Sicilia orientale”.

I seminari sono stati condotti “a due voci” dall’unico Master of Wine Italiano, Gabriele Gorelli, e da Doctor Wine, al secolo, Daniele Cernilli.

Leggete tutti i dettagli della manifestazione in questo articolo.

Foto di Egnews.it.


Ottimismo, emozioni e anticipazioni a Sicilia en Primeur

(di Giusy Messina su Sicilia da Gustare, 5 maggio 2022)

L’ultima edizione di Sicilia en Primeur, organizzata da Assovini Sicilia dal 27 aprile al 1° maggio, è stata anche l’occasione per presentare gli “ultimi nati” di Tenuta Gorghi Tondi alla stampa nazionale e internazionale.

La nostra Clara Sala, intervistata da Giusy Messina per il magazine enogastronomico Sicilia da gustare, racconta dell’ottimismo e del buonumore alla base dei due nuovi blend di casa Gorghi Tondi, Maremeo e Spassoso, ricorda il fondatore e papà, Michele Sala, a cui è stata dedicata la terza novità di questo 2022, Ziller 47, anticipando un altro progetto in cantiere in casa Sala, frutto dell’instancabile vena sperimentativa dell’azienda: uno spumante metodo classico dal vigneto di Pinot nero impiantato anni fa nella tenuta di famiglia.

Leggete l’articolo integrale qui.


Il Sorante 2019 tra i migliori Nero d’Avola assaggiati a Sicilia en Primeur 2022

(di Luigi Salvo su Vinup, 1 maggio 2022)

Tra i migliori assaggi di Nero d’Avola di Sicilia en Primeur c’è anche il nostro Sorante 2019, recensito dal giornalista e sommelier Luigi Salvo con 91 punti su 100 e definito: “Fruttato di ciliegia, amarena, eucalipto, pepe nero e cannella, sorso di notevole freschezza e persistenza frutto sapida”.

Sicilia en Primeur è l’evento itinerante promosso da Assovini Sicilia per mettere in luce il vino siciliano e che, in quest’ultima edizione, ha posto le basi di un ambizioso proposito: contrastare i cambiamenti climatici candidandosi a pioniere e guida nella vitivinicoltura sostenibile 4.0.

Per leggere l’elenco completo delle etichette da Nero d’Avola degustate nell’ultima edizione della manifestazione, cliccate qui.


Energia oltre le nuvole

(di Marco Basileo su Vanity Fair, novembre 2021)

“Il vento è per noi, in azienda, una presenza familiare da sempre. Anche da piccole, venire in tenuta significava darsi appuntamento con il vento, e sentirlo soffiare tra le foglie di vite e le fronde degli ulivi. Nella sua imprevedibilità è una di quelle forze primordiali che personalmente considero una sorta di “reset”.

L’essere travolti e destabilizzati dal suo impeto è una condizione momentanea. È il dopo che conta: quella carica di ottimismo e di voler fare che somiglia, se vogliamo, a una vera e propria sensazione di rinascita”. La nostra Annamaria Sala è tra le voci narranti del progetto di sostenibilità all’insegna della #HumanEnergy firmato dal leader nel settore energetico, Edison, e dal magazine Vanity Fair, che racconta di questa grande forza di riconnessione tra cielo e terra, che è anche l’energia vitale del nostro pianeta.

Trovate l’articolo integrale su Vanity Fair, in edicola dal 3 novembre scorso, dove potrete anche visionare il video integrale “Oltre le nuvole” dedicato alla nostra “città del vento”, Mazara del Vallo, inquadrando l’apposito QR code.

Per leggere, invece, la versione digitale dell’articolo, cliccate qui.


Assovini presenta a New York gli autoctoni siciliani

(da Giornale VinoCibo.com)

Il vitigni autoctoni siciliani meno conosciuti sbarcano a Manhattan, per una degustazione presso Il Gattopardo Restaurant con Assovini Sicilia il prossimo 27 ottobre.

A rappresentare noi e la Sicilia dei “vitigni minori” ci sarà il nostro Frappato “del mare”, il Dumè, annata 2020.

Scoprite tutte le aziende siciliane presenti all’evento dedicato alla stampa americana, in collaborazione con Colangelo & Partners, per raccontare i gioielli meno conosciuti della nostra splendida isola.

Leggete l’articolo completo e le voci dei produttori sull’articolo di Giornale VinoCibo.com, qui.


Cantine tra mare e archeologia

(di Maria Cristina Castellucci su In Viaggio n. 289 di ottobre 2021)

Sta per calare il sipario sulla vendemmia 2021 e c’è ancora tanto fermento nelle cantine di tutta Italia. Si tratta del periodo migliore, grazie anche alle temperature più miti, per andar per cantine. Ed è proprio in Sicilia che ci porta il mensile In Viaggio,  alla scoperta di siti archeologici, riserve naturali e una grande varietà di vitigni autoctoni e internazionali, tra Mazara del Vallo ed Erice, passando per Marsala.

Leggi di più

Grillo di Sicilia. Uva pirandelliana

(di Alessio Turazza su Gambero Rosso n. 348 di gennaio 2021)

Un articolo molto dettagliato sul numero di gennaio del mensile del Gambero Rosso sul “più interessante tra i vitigni siciliani” e sulle sue innumerevoli interpretazioni in Sicilia occidentale, tanto da aggiudicarsi l’aggettivo di pirandelliano. A raccontare il Grillo secondo Gorghi Tondi c’è il nostro Tonino Guzzo, storico enologo della tenuta sin dagli inizi, e grandissimo conoscitore della varietà.

Leggi di più

I vini mettono l’abito della festa

(di Luigi Salvo su City Palermo Rivista n.2. dicembre 2020)

Le bollicine sono sempre più richieste, creano atmosfera, e sono di grande abbinabilità. Cresce il successo degli spumanti siciliani.

Sul secondo numero della rivista bimestrale di notizie, storie ed espressioni della città di Palermo, un lungo articolo dedicato ai vini delle feste, spumanti, certo, ma anche dolci, con il nostro Grillodoro tra le proposte del sommelier Luigi Salvo.

Leggete l’articolo integrale qui.


Vini dolci siciliani per le feste di Natale

(di Dario Costanzo per Winery Tasting Sicily)

Le festività natalizie, si sa, sono quelle in cui ci concediamo qualche sfizio e qualche coccola in più, e mai come quest’anno i vini da dessert, perfetti con i dolci delle feste, la faranno da padroni!

Dario Costanzo di Winerytastingsicily.com ha voluto giocare d’anticipo, stilando una lista ad alto tasso di dolcezza (e di sicilianità), in cui non poteva mancare il nostro Grillodoro annata 2016, unico muffato prodotto in Sicilia da uve di varietà Grillo.

Leggi di più

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google